Radici

Tradizione continua

Nel 1999 la famiglia Cantarelli acquista una piccola azienda agricola sulle colline prospicenti la città di  Orvieto, nota all’epoca come Podere Caiano.

L’azienda, allora abbandonata, viene ricostruita e ampliata nel corso degli anni successivi sino a raggiungere l’attuale estensione di 35 ettari di cui 20 a vigneti.

I pochi filari di vigna allora esistenti vengono sostituiti a partire dal 2002 con nuovi impianti.

Dopo alcuni anni di sperimentazione nelle vinificazioni, nel 2011, viene realizzata la Cantina Lapone, dal nome della zona dove è collocata.

Parallelamente vengono ristrutturati i casali esistenti, risalenti alla fine del 1800, sino a creare l’attuale struttura configurabile come una sorta di albergo diffuso dove Piero e Ramona Cantarelli vivono e accolgono amici e clienti da tutto il mondo.

La nostra filosofia è semplicità e passione, la stessa passione che ci ha portato a riscoprire la nostra terra di origine:

0